10.6 C
Campobasso
lunedì, Marzo 4, 2024

Duronia diventa paese “cardioprotetto”

AttualitàDuronia diventa paese "cardioprotetto"

 

Un risultato importante quello raggiunto dalla comunità di Duronia a conclusione delle manifestazioni estive rientranti nel progetto “Estate in amicizia”. Il paese della provincia di Campobasso infatti diventa cardioprotetto e più sicuro con l’installazione di un Defibrillatore Automatico Esterno (DAE) posizionato, in una teca donata dal Comune di Duronia, davanti al Municipio. Durante lo scorso mese di agosto, tra gli eventi promossi è stato dato spazio alla cultura del primo soccorso con un corso BLS-D a cui hanno partecipato 13 persone tra operatori di strutture sanitarie e case di riposo e semplici cittadini di Duronia, di paesi limitrofi e villeggianti. L’installazione del defibrillatore, dunque, acquistato con i fondi raccolti tra la popolazione durante gli eventi estivi, diventa la conclusione di un momento di formazione che fin da subito si è posto l’obiettivo di tutelare il diritto alla vita di ogni cittadino e lavoratore presente sul territorio. Ogni anno in Italia muoiono per arresto cardiaco decine di migliaia di persone, molte delle quali potrebbero essere salvate. La maggior parte di queste morti avviene solo perché non si riesce ad intervenire tempestivamente: a volte possono bastare 5 minuti per salvare una vita. Nel caso dell’arresto cardiaco, il cuore va in fibrillazione e nei primi 5-6 minuti la defibrillazione rappresenta l’unica terapia efficace, con  la scarica elettrica che fa sì che il cuore riparta con un ritmo corretto. La tempestività, dunque è fondamentale e in un paese interno come Duronia, dove anche la viabilità precaria potrebbe allungare i tempi di percorrenza di un’ambulanza, la presenza di un defibrillatore con cittadini formati per il suo utilizzo è di primaria importanza. Dopo una prima esperienza formativa, altri cittadini intendono formarsi nell’ambito del primo soccorso e dunque, nelle prossime settimane si intende organizzare un nuovo corso BLS-D, chiunque è interessato a partecipare può scrivere a comunicazione.duroniainamicizia@gmail.com.

 

 

Ultime Notizie