Residenza per anziani di Trivento, si è insediato il nuovo presidente Rossella Pavone. Ieri, 9 febbraio 2024, si è insediato ufficialmente il nuovo presidente dell’Istituto Sant’Antonio di Padova, in via Cappuccini Trivento. Rossella Pavone, già impegnata nel sociale e promotrice di diverse iniziative culturali ricreative che hanno coinvolto l’intera comunità, è stata presentata agli ospiti e al personale della struttura dall’Amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Pasquale Corallo, il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali Sandra Stinziani, l’assessore ai Lavori pubblici Angelica Nicodemo e l’assessore con delega alla Cultura Lorena Scarano. Presente anche Michela Anziano, rappresentante del consiglio di amministrazione vigente e nominata dalla precedente Amministrazione comunale. A breve sarà composto il nuovo consiglio di amministrazione, mentre la nomina della presidenza è prefettizia, su indicazione del sindaco che così ha commentato, “la residenza per anziani opera sul nostro territorio fornendo un servizio delicato, importante e professionale – ha detto Corallo – è nostra intenzione dare continuità qualitativa a questa realtà, abbiamo voluto Rossella Pavone alla presidenza, avendo apprezzato in questi anni le sue doti organizzative e la sua naturale propensione al sociale, nelle molteplici iniziative per la nostra città. A lei va il nostro sentito apprezzamento e augurio per un proficuo lavoro. Mi corre l’obbligo – chiude Corallo – di ringraziare il presidente uscente Alberto Meo, per il costante e professionale impegno dato in tutti questi anni al vertice della struttura. Per il prezioso lavoro, ringrazio tutto il personale e un saluto speciale va a tutti i nostri cari ospiti”.

Potrebbe interessanti anche:

Comunali Termoli, l’avvocato Giuseppe “Joe” Mileti candidato sindaco per la coalizione progressista

La coalizione progressista di Termoli, formata da Partito Democratico, MoVimento 5 Stelle,…