Orientamento alle Lauree in Scienze agrarie, alimentari, animali, enologiche, forestali e gastronomiche. Oggi e domani all’Università del Molise il meeting del Programma Ministeriale per l’Orientamento e il Tutorato, una due giorni scientifico-didattica con la partecipazioni dei 33 Atenei partner e delegazioni provenienti da tutta Italia. Il progetto si chiama SISSA3EFG che è l’acronimo che sintetizza l’articolata denominazione del progetto Sistemi Integrati per gli Studenti di Scienze Agrarie, Alimentari, Animali, Enologiche, Forestali e Gastronomiche proposto da tutte le Classi di laurea che preparano i futuri specialisti dello sviluppo territoriale incentrato sulle risorse agro-alimentari, forestali-ambientali ed enogastronomiche.

L’UniMol accoglie, dunque, i referenti dei 33 Atenei partner per l’incontro inaugurale del progetto, invitati a Campobasso dal Coordinatore nazionale dello stesso, il professor Angelo Belliggiano, Presidente dei Corsi di Laurea in Scienze Agrarie nel Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Ateneo.
La prima sezione del programma è stata destinata alla presentazione e all’approfondimento delle 2 attività previste dal progetto ministeriale svolte in collaborazione con il Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso di Pisa e con l’Area Servizi Studenti dell’Università di Bologna. Il clou della prima giornata è stato il laboratorio pomeridiano al quale hanno partecipato 10 delle oltre 300 scuole partner, finalizzato alla presentazione e all’implementazione della piattaforma Orientazione, strumento che potrà facilitare una più stretta ed efficace collaborazione tra Università e Scuola per l’Orientamento.

Potrebbe interessanti anche:

Comunali Termoli, l’avvocato Giuseppe “Joe” Mileti candidato sindaco per la coalizione progressista

La coalizione progressista di Termoli, formata da Partito Democratico, MoVimento 5 Stelle,…