12.6 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

Basket, Serie B, le giovani della Molisana Magnolia impegnate all’Arena contro Benevento

SportBasket, Serie B, le giovani della Molisana Magnolia impegnate all’Arena contro Benevento

Due stop consecutivi – all’Arena con l’imbattuta leader Ariano Irpino e a Taranto – e, in virtù degli altri risultati, una quarta posizione in classifica compagna di viaggio a fine gennaio. In un contesto insolito – quello domenicale per via dell’impegno al sabato del quintetto di A1 – i prospetti La Molisana Magnolia Campobasso impegnati nel torneo di serie B vanno ad affrontare l’undicesimo turno di campionato ospitando all’Arena il fanalino di coda Virtus Academy Benevento, ancora a secco di punti in classifica (palla a due alle ore 18.30, arbitri gli avellinesi Petruzziello e Petrillo).

RISPOSTE COMPLESSIVE Per la sfida alle sannite, l’obiettivo del coach dei #fiorellinidacciaio Gabriele Diotallevi è ben definito. «Così come all’andata ed in altre sfide di cadetteria – spiega – sarà per noi l’occasione di avere risposte dalle nostre ragazze, provando ad avere segnali di rilievo da tutte le giocatrici chiamate in causa».

SITUAZIONE FISICA Sul versante campobassano, due le giocatrici che hanno avuto una settimana ai box: l’all around colombiana Marta Moscarella e la playmaker Emma Giacchetti (che dovrebbe riprendere a lavorare col gruppo dalla prossima settimana, senza però forzare i tempi per avere il miglior recupero possibile).

ALTRE UNDER In particolare – contro le beneventane – le rotazioni delle campobassane si allungheranno con elementi impegnati in prima battuta sia con l’under 15 che contro l’under 17. «Non ci interessa lo scarto complessivo del match, ma dovremo fare principalmente un discorso in prospettiva per verificare le risposte delle singole. Questo torneo deve essere un momento di esperienza per le giovani del nostro vivaio, cercando di dare spazio a quegli elementi potenzialmente maggiormente futuribili».

PROSPETTIVA AMPIA Del resto, l’intento «è quello di dare il massimo cercando di ottenere il meglio in ogni situazione, senza retropensieri su piazzamenti all’interno del torneo in prospettiva della seconda fase ad orologio. Il nostro intento – chiosa Diotallevi – è quello di poter dare un’esperienza di rilievo a questo gruppo».

La sfida con la Virtus Academy Benevento, peraltro, rappresenterà la penultima interna di questa prima fase (le campobassane ritroveranno l’Arena solo il 17 febbraio per la sfida con la Cestistica Benevento in occasione della quattordicesima, ed ultima giornata, in programma in contemporanea al sabato sera alle 19). Nel mezzo, sabato 4 e domenica 11 spazio ad altrettante trasferte: la prima a Trani e la successiva a Fasano.

Ultime Notizie