14.1 C
Campobasso
domenica, Marzo 3, 2024

Calcio, Coppa Italia, domani le gare di ritorno dei quarti di finale. Spicca Isernia – Aurora Alto Casertano

SportCalcio, Coppa Italia, domani le gare di ritorno dei quarti di finale. Spicca Isernia - Aurora Alto Casertano

Sono in programma domani pomeriggio, con inizio alle 14,30 le gare di ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia Dilettanti. La sfida più interessante del pomeriggio è quella di Cerro al Volturno tra l’Isernia e  l’Aurora Alto Casertano. All’andata l’undici di Mancino si è imposto di misura (2-1), le due formazioni, scherzo del destino, si affronteranno due volte nell’arco di quattro giorni, visto che domenica, al Lancellotta, andrà in scena lo scontro diretto in campionato tra le prime due della classe. Quello di domani sarà dunque un gustoso antipasto, dal valore altrettanto importante visto che la coppa Italia può rappresentare, per chi  riesce ad arrivare in fondo, una porta per la serie D. L’Isernia, dal canto suo, dopo il successo all’ultimo respiro al Santa Cristina di Campomarino, non intende fare regali. In coppa, come in campionato, i biancocelesti cercheranno di arrivare in fondo. Sarà quindi una settimana fondamentale per il  prosieguo della stagione.

il Guglionesi

Apertissimo il discorso qualificazione anche tra Sesto Campano e Virtus Gioiese che all’andata hanno pareggiato 1-1, Domani a Capriati al Volturno (gara a porte chiuse) la squadra di Angelo Cecchino cerca il pass per la semifinale. Se per la squadra di Camorani (vincitore della competizione alla guida del Tre Pini) l’accesso al penultimo atto sarebbe un risultato storico, i sestolesi hanno alzato più volte la coccarda tricolore nel corso della loro storia e cercheranno di regalare alla società del presidente Silvestri una grande soddisfazione. Il Bojano, che in campionato è tornato a fare punti domenica dopo un lungo digiuno, è chiamato a ribaltare il lo di misura (3-2) maturato a Venafro. L’impresa non è semplice ma neanche impossibile per i biancorossi di Ianniruberto che con la coppa Italia hanno la possibilità di mettersi alle spalle una prima parte di torneo tutt’altro che esaltante. I bianconeri, di contro, vivono un buon momento di forma come confermano i risultati raggiunti.

Il Guglionesi parte dal 3-1 dell’andata maturato a San Pietro in Valle e con il favore del campo insegue la semifinale. I neroverdi sono in ascesa grazie al lavoro e ai dettami tecnici di mister Mennella. Continuare a cavalcare l’onda positiva, è questo l’obiettivo di una squadra che in campionato ‘vede’ i playoff. Il San Pietro in Valle, neopromosso in Eccellenza cerca la grande impresa, consapevole delle difficoltà del caso. Per l’undici rossoblù l’obiettivo principale è fare bene in campionato.

Ultime Notizie