9.4 C
Campobasso
venerdì, Marzo 1, 2024

Sicurezza, Marone: “Su allarme furti informerò Salvini per avere più sicurezza in Molise”

AttualitàSicurezza, Marone: "Su allarme furti informerò Salvini per avere più sicurezza in Molise"

Una situazione che allarma e non poco quella dei furti negli appartamenti. Sotto il coordinamento della Prefettura c’è stato un potenziamento dei controlli. Pattuglie presenti in più punti strategici in queste ore. Sul tema c’è una dichiarazione di Michele Marone, assessore regionale della Lega e consigliere giuridico del vicepremier e ministro Matteo Salvini. “E’ un fenomeno che desta molto allarme sociale che – ha detto – sottoporrò all’attenzione del vicepremier insieme ad una richiesta di aumento del personale in forza a questure e caserme del territorio molisano”.
Da più parti si invoca una regime sanzionatorio più incisivo per i reati specifici così da essere un deterrente ulteriore. Polizia e Carabinieri ribadiscono l’importanza, anche, del rapporto di fiducia e collaborazione tra cittadini e Forze dell’ordine, informando e denunciando.
Sono molti i cittadini di paesi e quartieri, intanto, che hanno creato chat, una comunità virtuale sulla quale si tengono in contatto, segnalano per avere maggiore sicurezza.
Nei giorni scorsi, a Campobasso, alcuni cittadini hanno lanciato una petizione, una raccolta firme. Si rivolgono al prefetto, al questore e al sindaco per richiedere interventi immediati a tutela della sicurezza dei cittadini. I moduli sono in alcuni esercizi commerciali: al bar Libertine via d’Amato, al negozio di scarpe Battista lungo Corso Vittorio Emanuele, al Cafe’ Retro in via Gianbattista Vico, al Pub Domino in via Ferrari, alla Pasticceria Azzurra in via De Gaspari, al Bar dello Sport in viale Ugo Petrella, al pub Zeppelin via Palombo.

Ultime Notizie