9.4 C
Campobasso
venerdì, Marzo 1, 2024

Associazione allenatori calcio, svolta la consueta riunione dei vertici nazionali. Presente anche il presidente dell’AIAC Molise Maggiani

SportAssociazione allenatori calcio, svolta la consueta riunione dei vertici nazionali. Presente anche il presidente dell'AIAC Molise Maggiani

Si è svolta presso il Centro Tecnico Federale della FIGC di Coverciano, la Riunione dei Presidenti Regionali AIAC con il Presidente Renzo Ulivieri, i Vice Presidenti Giancarlo Camolese e Pierluigi Vossi, il responsabile Preparatori Atletici, Francesco Perondi, e il Segretario Generale, Luca Perdomi, alla quale ha partecipato il Presidente Regionale dell’AIAC Molise, Avv. Stefano Maggiani. I Presidenti Regionali si sono incontrati la sera precedente per una importante analisi ed un confronto tra Territori utile a prepararsi al meglio e in modo unitario alla Riunione del giorno successivo con i vertici nazionali AIAC con un ordine del giorno, ricco di argomenti importanti e di novità per gli Allenatori Italiani, ma anche argomenti di attualità sportiva e sociale. Nel suo intervento, iniziato con il ricordo dei Dirigenti dell’AIAC Molise scomparsi, Mario Panichella e Antonio Russo, il Presidente Maggiani ha portato il saluto del Gruppo Regionale AIAC Molise ed ha ringraziato i Colleghi Allenatori Molisani per la serietà e l’etica con la quale svolgono la loro attività, aggiornandosi ed impegnandosi costantemente, superando gli enormi ostacoli determinati dalle gravi problematiche economiche e sociali patite dalla Regione Molise, aggravate da una deprimente situazione infrastrutturale. Ha aggiunto che gli allenatori costituiscono il cuore pulsante del Movimento Calcistico ed hanno una rilevante responsabilità nella formazione dei calciatori, per questo motivo devono essere qualificati ed aggiornati, cosa che devono comprendere tutte le società di calcio, in particolar modo quelle con i Settori Giovanili. Su questo aspetto, ha ribadito il Presidente Maggiani, l’AIAC Molise s’impegna ad operare in sinergia con il Comitato Regionale LND FIGC Molise e l’AIA per garantire il rispetto delle regole, per quanto di propria competenza.

Presidente AIAC Renzo Ulivieri

Ha poi ricordato che in Molise è in fase di svolgimento il Corso Licenza D, organizzato dall’AIAC, che ha seguito il Corso Licenza C terminato a giugno scorso, ha rappresentato di avere richiesto al
Settore Tecnico della FIGC il Corso per Allenatori Futsal e per Preparatori dei Portieri, ribadendo la necessità espressa dal territorio. Inoltre, il Presidente Maggiani ha comunicato che il Gruppo AIAC Molise ha chiuso positivamente le tre Vertenze Economiche per tre suoi Allenatori, Francesco Bonetti, Damiano Cianfagna e Rocco Melchiorre, che hanno visto il riconoscimento dei propri diritti. Sul punto, i tre Allenatori si sono così espressi “Ringraziamo il Gruppo Regionale AIAC Molise per l’assistenza legale ricevuta e per esserci stato accanto, supportandoci anche moralmente, in una lunga battaglia per ottenere il rispetto di quanto pattuito in sede di accordo economico ma anche il riconoscimento della nostra attività e della nostra persona”. In particolare, il Mister Melchiorre ha aggiunto “Ringrazio il Presidente dell’AIAC Molise Stefano Maggiani, che insieme al Presidente Ulivieri, e agli Avv.ti Vossi e Perdomi, mi hanno assistito legalmente e mi sono stati vicino in un momento difficile anche per la mia salute. L’AIAC Molise è un riferimento importante ed essenziale per noi allenatori molisani, sia per quanto concerne la nostra formazione che per quanto concerne i servizi a noi dedicati e la nostra tutela”.

Damiano Cianfagna

Il Presidente Ulivieri, nel suo intervento, ha evidenziato l’ottimo rapporto di collaborazione che intercorre con il Presidente della LND Abete, situazione perfettamente in linea con quella del Molise dove i rapporti tra l’AIAC, il Presidente Maggiani, il Presidente Di Cristinzi e la struttura del C.R. Molise sono rivolti al confronto e alla collaborazione. Inoltre, ha dato comunicazione della
sottoscrizione degli Accordi Collettivi con la Lega B, C e LND, ha ricordato le nuove forme di esonero sorte a seguito della riforma del lavoro sportivo, quindi, ha rappresentato una importante novità in merito ai Corsi di Aggiornamento che partiranno dal gennaio 2024, infatti, in accoglimento delle richieste dei Presidenti Regionali, saranno strutturati in due parti, 3 ore on line e 2 ore in presenza. Il Presidente Renzo Ulivieri ha ribadito il ruolo centrale dell’AIAC nella formazione e nell’aggiornamento degli Allenatori, mentre le funzioni di controllo spettano ai Comitati Regionali e
ai suoi organismi, ha ricordato i grandi passi avanti fatti dall’AIAC dal 2021 con MyAiac, con nuovi servizi ed assistenza agli Allenatori associati. L’incontro è terminato con l’impegno a rivedersi prima di Natale per discutere alcune modifiche statutarie richieste dai Presidenti Regionali AIAC ed altre importanti argomenti.

Ultime Notizie