29.7 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 17, 2024

Santa Croce di Magliano – Installata una stazione meteorologica di ultima generazione

AperturaSanta Croce di Magliano - Installata una stazione meteorologica di ultima generazione

Una stazione meteorologica di ultima generazione è stata installata nell’area esterna del Liceo scientifico “Raffaele Capriglione” di Santa Croce di Magliano. Il progetto è stato possibile grazie alla collaborazione tra l’Istituto omnicomprensivo e l’associazione Meteo in Molise.
La strumentazione permette di rilevare con elevata precisione dati riferiti a temperatura, pioggia, umidità, pressione, forza e direzione del vento e, in particolare, anche la radiazione solare che permette di capire non solo la forza dell’intensità del sole ma anche il valore dei raggi ultravioletti.
Si tratta di dati significativi che saranno trasmessi ogni due minuti, praticamente in tempo reale, alla rete di Meteo in Molise e a Meteo Network.
La stazione è infatti certificata a norma dell’organizzazione meteorologica internazionale e si inserisce nella rete di altre stazioni attive non solo in Molise e in Italia ma in tutto il mondo.
Con cadenza mensile l’associazione Meteo in Molise che, tra le altre cose, fornisce il servizio di previsioni meteo alla testata giornalistica della Rai per il Molise, pubblicherà dei report che potranno essere oggetto di studio a scuola e in altri contesti oltre che di un futuro incontro da organizzare con gli studenti. Lo schermo di ricezione dati è presente nel laboratorio di informatica e presto si potrà attivare anche all’ingresso del Liceo. La stazione riporterà anche un QR code: basterà inquadrarlo per avere i dati in tempo reale.    “Siamo entusiasti e molto soddisfatti di aver avuto l’onore di aver mettere in rete questa stazione wireless – afferma Gianfranco Spensieri, responsabile dell’associazione Meteo in Molise –   ringraziamo la dirigente scolastica, Giovanna Fantetti, i docenti e il personale per aver offerto questa grande opportunità a servizio di tutti. La meteorologia è una scienza meravigliosa che necessita  sempre più di dati reali e questa stazione rappresenta un motivo di orgoglio per contribuire alla promozione dell’interesse per tale scienza”. La dirigente, a nome di tutto l’istituto, ringrazia di cuore il professor Spensieri e tutta l’equipe dell’associazione per aver reso possibile questo progetto che “offre numerose opportunità ai docenti di Scienze, di Informatica e non solo per arricchire e migliorare sempre più il piano formativo coinvolgendo gli studenti in attività laboratoriali, stimolando la curiosità e integrando conoscenze, abilità e competenze curriculari”.

Ultime Notizie