Bilancio regionale 2023, si va verso una soluzione condivisa e sostenuta dal Governo nazionale. Positivo l’incontro che si è tenuto presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze tra il Ministro, Giancarlo Giorgetti, e il Presidente della Regione, Francesco Roberti, insieme a quasi tutta la Giunta regionale. Presenti al tavolo romano, l’assessore al Bilancio, Gianluca Cefaratti, quello alle attività produttive, Andrea Di Lucente, e l’assessore alle infrastrutture e commissario della Lega in Molise, Michele Marone. Oggetto del vertice la richiesta di interventi immediati per le casse molisane e il successivo impegno ad un sostegno strutturale che garantisca solidità alle casse regionali. In buona sostanza occorre un’iniezione immediata di liquidità in favore del Bilancio di previsione 2023 e quello dell’anno successivo, 2024, e insieme a questa boccata di ossigeno (si parla di mezzo milione di euro in totale), un intervento annuale che garantisca nel tempo respiro al Molise. Si pensa a un provvedimento analogo a quelli che sono stati adottati per le città di Roma e Napoli.

Nei prossimi giorni a lavorare all’intesa e a darle corpo saranno l’assessore al Bilancio, Cefaratti, insieme ai dirigenti della Ragioneria generale dello Stato: Cinzia Simeone e Salvatore Bilardo. Presente all’incontro anche il Capo di Gabinetto del Ministro Giorgetti, Stefano Varone, col quale è stata concordata la procedura di recupero fiscale a favore del Molise dell’Irpef e dell’Irap per le annualità dal 2011 al 2016. Da tale iniziativa sono attesi nelle casse regionali 25 milioni di euro. Come il gatto nella favola di Alice nel Paese delle meraviglie che, uscito dalla porta, rientrava dalla finestra, presente all’incontro anche l’ex Capo del Tavolo Tecnico per il rientro dal disavanzo sanitario: Angela Adduce, controparte di ferro per il Molise, adesso al vertice dell’Ispettorato generale per la spesa sociale del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

L’assessore Cefaratti si è dichiarato soddisfatto e fiducioso. Intanto martedì prossimo torna a riunirsi il Consiglio regionale.

 

Potrebbe interessanti anche:

Nomina di dirigente del settore legale per Ulisse Fabbricatore

E’ arrivata la nuova nomina di dirigente del settore legale al comune di Termoli, pe…