15.8 C
Campobasso
domenica, Marzo 3, 2024

Scuola: in 20 anni il Molise ha perso 15mila studenti

CronacaScuola: in 20 anni il Molise ha perso 15mila studenti

Per gli studenti da oggi le ultime due settimane di vacanza. Ancora qualche giorno di svago prima del nuovo anno scolastico che in Molise si apre giovedì 14 settembre.

L’ufficio scolastico regionale ha concluso in queste ore le procedure organizzative che riguardano l’assunzione dei docenti e del personale tecnico e amministrativo e per l’assegnazione delle cattedre. Procedure che si sono concluse senza intoppi e per questo fa sapere la dirigente dell’ambito territoriale di campobasso e isernia Maria Luisa Forze le lezioni potranno cominciare con regolarità e senza criticità. L’Ufficio scolastico regionale ha anche reso noto il report sui numeri delle scuola molisana che ha 52 istituzioni scolatiche e 2.030 classi. Balza subito agli occhi ancora una volta il calo degli iscritti. Nell’anno scolastico che sta per partire gli studenti saranno 34.398, circa 700 in meno rispetto alla scorso anno. In 20 anni la popolazione studentesca del Molise è passata da quasi 50 mila alunni a poco più di 34mila: oltre 15mila studenti in meno.

Quanto ai dati attuali: i bambini dell’Infanzia sono 4.652, quelli delle elementari poco più di 10mila, alle medie gli iscritti sono 6.786 e alle superiori 12.760. Proprio alle superiori il 56 per cento dei ragazzi frequenta i licei, il 30 per cento un istituto tecnico e il 13 per cento un istituto professionale. Sul fronte del personale docente le immissioni in ruolo quest’anno sono 109 che portano a 5.383 il numero complessivo degli insegnanti.

Intanto la scuola molisana attende di conoscere chi sarà il suo nuovo vertice. La settimana scorsa si è conclusa la procedura di candidature per la selezione del nuovo dirigente regionale che prenderà il posto di Anna Paola Sabatini, passata a guidare l’Ufficio Scolastico regionale del Lazio. Si attende dunque ora la nomina per il Molise che sarà effettauta dai vertici del ministero dell’Istruzione nelle prossime settimane.


Ultime Notizie