15.6 C
Campobasso
lunedì, Aprile 22, 2024

SGS: Progetto rete, successo per la tappa regionale.

SportSGS: Progetto rete, successo per la tappa regionale.

Nei giorni scorsi, presso l’impianto sportivo “Marchesi Battiloro” di Petacciato si è svolta la tappa regionale del Progetto RETE!, un’iniziativa rivolta ai ragazzi accolti nei Progetti SAI(Sistema Accoglienza e Integrazione) presenti in tutto il territorio nazionale, per promuovere e favorire l’interazione tra pari e i processi di inclusione sociale ed interculturale tramite il gioco del calcio. Presso l’impianto della costa molisana si è svolto un quadrangolare 9c9 tra i vari centri SAI coinvolti (Campobasso, Casacalenda, Petacciato e Pietracatella per la provincia di Campobasso e Cerro al Volturno per la provincia di Isernia). Presente per l’occasione, oltre al curatore del progetto il collaboratore SGS Paolo Pizzuto, anche il coordinatore federale regionale del Settore Giovanile e Scolastico del Molise dr. Gianfranco Piano che non ha voluto far mancare la sua vicinanza ai giocatori in gara (circa 60) ed ai loro accompagnatori. È stata una manifestazione ricca di emozioni, in cui non sono mancati agonismo, giocate individuali, divertimento e fair play. Al termine delle gare, ad aggiudicarsi il concentramento regionale è stata la squadra formata dai ragazzi di Casacalenda e Cerro al Volturno, uniti per l’occasione in un’unica rappresentativa: saranno loro a rappresentare il Molise nella fase interregionale in programma a settembre. Un ringraziamento speciale va ai padroni di casa della società sportiva Polis Petacciato che ha mostrato grande disponibilità nell’accogliere la manifestazione ed alle società dilettantistiche, in particolare il CLN Cus Molise, la Polisportiva Acli Campobasso e la Polisportiva Kalena che hanno accolto i ragazzi per gli allenamenti di preparazione al torneo.  Come sempre prezioso ed imprescindibile è stato l’apporto degli allenatori e dello staff di collaboratori SGS, che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

Fonte: Ufficio stampa.

Ultime Notizie