Sergio Quilez, laterale classe 1998, è un giocatore del Circolo La Nebbia Cus Molise. Reduce dall’esperienza con il Città di Massa (è stato avversario proprio dei molisani) dove ha realizzato ventiquattro reti nell’ultimo campionato, lo spagnolo, è pronto ad una nuova importante sfida alla corte del sodalizio rossoblù.  Per lui tanta esperienza e un passato con l’Acqua&Sapone.

Cosa ti ha convinto del progetto rossoblù? “La società ha un grande progetto, il mister mi ha dato molta fiducia. Sono contento di questo e spero di ripagarla sul campo con ottime prestazioni”.

Parlando con la società quali sono state le tue prime sensazioni? “Le sensazioni sono state ottime. Ho sentito sempre parlare molto bene di questo club. La dirigenza non fa mai il passo più lungo della gamba, è presente e vicina alla squadra. E questo credo sia molto importante per i giocatori”.

Sei stato avversario del Cln Cus Molise lo scorso anno, che impressione hai avuto della squadra? “Quando abbiamo giocato contro il Cln Cus Molise, ciò che mi ha impressionato di più è stato il modo in cui pressano e giocano ogni partita”.

Metterai a disposizione del gruppo esperienza, gol e qualità. Cosa ti aspetti dalla nuova avventura di Campobasso? “Sono pronto a questa nuova avventura. Cercherò insieme ai miei compagni di fare grandi cose per il Circolo La Nebbia Cus Molise. Spero di raggiungere tutti gli obiettivi, sia individualmente che di squadra”.

Che tipo di giocatore sei e quanto potrai dare  al Cln Cus Molise? “Mi piace saltare l’uomo e andare alla conclusione. Riesco a vedere bene la porta. Questa è una delle mie caratteristiche principali. Andrò in campo sempre per dare il massimo, sia in allenamento che in partita. E alla fine tireremo le somme”.

La serie A2 élite sarà un campionato molto complicato, che stagione ti aspetti? “Dobbiamo allenarci molto duramente ogni giorno per preparare tutte le partite come se fossero delle finali. Il girone sarà difficile ma ci faremo trovare pronti”.

 

 

Potrebbe interessanti anche:

Kick Boxing: Cus Molise, trasferta in Norvegia per Amatuzio

Il Cus Molise vola in Norvegia con la specialità della kick boxing. A rappresentarlo cR…