9.7 C
Campobasso
giovedì, Febbraio 29, 2024

Calcio, Campobasso, De Filippis sulle tracce del difensore Nonni, reduce dalla vittoria del campionato con il Pineto

SportCalcio, Campobasso, De Filippis sulle tracce del difensore Nonni, reduce dalla vittoria del campionato con il Pineto

E’ un po’ costume di tutte le società non sbottonarsi specialmente in questo periodo, quello che precede l’inizio della nuova stagione. Così fanno anche De Filippis e Mosconi che stanno lavorando nell’ombra anche se qualche nome è trapelato e corrisponde a realtà. Si parte dal rifacimento parziale dello staff rossoblu: dal vice di Andrea Mosconi che sarà Roberto Barrea, figura individuata e confermata dalla società lo scorso anno preparatore atletico. Sicuramente un professionista affidabile, campobassano doc. Integreranno lo staff Antonio Mosconi nelle vesti di preparatore atletico e Antonio Alati in quelle di match analyst. Questi i nomi che lavoreranno per il nuovo progetto della proprietà americana. De Filippis e Mosconi hanno assistito a Pineto – Sestri Levante, l’ultima stagionale di una squadra che ha vinto campionato e Coppa Italia ed è arrivata alle semifinali della poule scudetto. L’obiettivo rossoblu è il valido difensore ternano Leonardo Nonni, anche lui una vecchia conoscenza di Mosconi. Il difensore che è fra i nomi piu’ caldi del mercato rossoblu dovrebbe prima discutere la sua situazione con il Pineto che vorrebbe trattenerlo in Lega Pro. È una fase di transizione anche per i pochi che potrebbero essere fra i superstiti del Campobasso. I due tecnici incaricati stanno per iniziare la fase dei colloqui con alcuni senior per verificare le disponibilità a rimanere in rossoblu. Pare che Mosconi abbia già espresso delle preferenze sulle pedine da poter mantenere in rossoblu, mentre abbia già posto un veto su altre. L’allenatore lavora su un 3-5-2 che è il modulo che ha sperimentato nei suoi anni al Tolentino e lo scorso anno al Fano.
Indiscrezioni dalla serie D: gira voce che la quarta serie potrebbe accogliere l’ex tecnico di Bari, Torino, Napoli nonché della nazionale italiana Giampiero Ventura. Sembra che la Vibonese si sia attivata per allertare che, da par suo, pare sia disposto a ripartire dalla serie D pur di rimettere in moto la sua attività di allenatore

Ultime Notizie