26 C
Campobasso
venerdì, Giugno 14, 2024

Calcio, il Campobasso attende Danucci, il tecnico ha manifestato la volontà di tornare nel capoluogo. In Eccellenza, l’Isernia prepara l’andata dei play off nazionali

SportCalcio, il Campobasso attende Danucci, il tecnico ha manifestato la volontà di tornare nel capoluogo. In Eccellenza, l'Isernia prepara l'andata dei play off nazionali

Incassata la conferma per la prossima stagione, il direttore sportivo De Filippis è al lavoro per la scelta del nuovo tecnico. L’obiettivo è riportare a Campobasso Ciro Danucci, questa volta in una nuova veste. L’ex centrocampista, nativo di Manduria in provincia di Taranto, ha militato per due stagioni con la maglia rossoblu esattamente dal 2017 al 2019. Un leader riconosciuto nello spogliatoio, un giocatore che ha lasciato un buon ricordo nel capoluogo. Non ancora quarantenne, Danucci è nato con la camicia in qualità di tecnico e nel giro di sole tre stagioni è riuscito a mettere in bacheca la vittoria del torneo di serie D. Rimonta e gioia, il suo Brindisi è stato capace di una vera e propria impresa al termine di una rincorsa ai danni della Cavese. La società pugliese vuole trattenere Danucci per il ritorno tra i professionisti dopo ben 33 anni, ci sarà un incontro tra le parti a stretto giro. Il Campobasso resta alla finestra con dei tempi ovviamente limitati, fermo restando che Danucci sembra aver espresso la volontà positiva di tornare nel capoluogo molisano. De Filippis valuta anche le alternative, al momento infondata la pista che porta a Andrea Mosconi fresco vincitore dei play off sulla panchina del Fano, non ci sono stati contatti tra le parti. Giorni decisivi per definire la prossima guida tecnica dei lupi, successivamente si passerà all’allestimento dell’organico e di eventuali riconferme.

In merito alla chiusura del campionato di serie D, la finale di coppa Italia si giocherà domenica prossima 28 maggio a Gavorrano tra Pineto e Giana Erminio. Chances di centrare il “double” per la formazione abruzzese dopo aver vinto il girone F. Ricordiamo che il Pineto sarà impegnato anche nelle semifinali della poule scudetto di serie D, gara di andata mercoledì 31 maggio in Liguria a Sestri Levante, ritorno domenica 4 giugno al Mariani Pavone.

In Eccellenza, settimana importante per il Città di Isernia, dopo 15 giorni senza gare giocate, la squadra è pronta per affrontare l’andata dei play off interregionali. Trasferta ad Agropoli per i biancocelesti, si gioca con la regola del gol in trasferta dunque sarà importantissimo cercare di realizzare almeno una rete in terra campana. Mister De Bellis può contare su tutti gli effettivi a disposizione per affrontare il match d’andata. Ricordiamo che il ritorno si giocherà domenica 4 giugno al Lancellotta. 

Ultime Notizie