17.1 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Droga e armi in auto: tre giovani denunciati

CronacaDroga e armi in auto: tre giovani denunciati

Tre giovani sono stati denunciati poiché in giro armati e altri sono stati segnalati per uso di sostanze stupefacenti.
In concomitanza con il ponte festivo del 25 aprile, i Carabinieri di Bojano hanno intensificato i controlli con l’obiettivo di prevenire i furti, che si verificano soprattutto quando i proprietari delle case sono assenti.
Un centinaio i carabinieri impegnati e 53 le pattuglie dislocate sul territorio.
Nel corso dei controlli, lungo la Fossaltina, sono stati sequestrati al conducente di un’auto due coltelli a serramanico, 8 cartucce calibro 12 da caccia e una pistola “dissuasore”, simile a quelle usate dalla Polizia.
Nel comune di San Massimo, durante il controllo di un’auto sulla quale viaggiavano due giovani, è stata trovata addosso ad uno dei due una pistola ad aria compressa, munita di serbatoio ma priva di munizioni e tappo rosso.
Anche in questo caso, l’arma è stata sequestrata e il giovane denunciato.
I carabinieri della Stazione di Baranello, invece, hanno controllato un giovane che aveva con sé della marijuana, mentre un uomo della provincia di Isernia è stato trovato in possesso di un coltello artigianale di grandi dimensioni nascosto sotto al sedile, e una discreta quantità di hashish.
In entrambi i casi sono scattate la denuncia per il possesso dell’arma e la segnalazione come assuntori di sostanze stupefacenti.
L’attività di prevenzione ha garantito ottimi risultati e i controlli proseguiranno fino al 1° maggio, con l’obiettivo di prevenire furti e incidenti.

 

Ultime Notizie