E’ stato un incontro all’insegna della cordialità quello che si è svolto ad Arcore tra Donato Toma e Silvio Berlusconi. Una colazione di lavoro insieme agli altri governatori azzurri, Renato Schifani, Vito Bardi, Alberto Cirio e Roberto Occhiuto. I temi in agenda, la riorganizzazione del partito sul territorio e le regionali in Molise. Su questo Versante, la linea di Berlusconi è quella di proporre agli alleati la riconferma dei presidenti uscenti.

Toma parla anche del recente incontro con il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, e conferma l’attesa di due provvedimenti. Il primo necessario a sbloccare fondi a favore del 118 e il secondo relativo all’organizzazione della struttura commissariale.

Il tema centrale da affrontare nelle prossime settimane sarà quello del superamento della commissariamento. Una questione alla cui soluzione Schillaci ha detto di voler lavorare insieme a Toma.

Potrebbe interessanti anche:

Colletorto: morto dopo il vaccino anti-Covid, scatta l’indennizzo

I primi sintomi si erano presentati subito dopo la dose di vaccino. L’uomo di 72 ann…