25.4 C
Campobasso
venerdì, Giugno 14, 2024

La gentilezza diventa consuetudine a Roccasicura, il 25 marzo giornata dedicata ai nuovi nati

AttualitàLa gentilezza diventa consuetudine a Roccasicura, il 25 marzo giornata dedicata ai nuovi nati

C’è un’atmosfera di gioia e di attesa nel comune di Roccasicura. Il 25 Marzo è una data speciale, un giorno in cui si celebra la gentilezza e la vita. È un giorno in cui i nuovi nati nel 2022 e residenti nel comune, diventano protagonisti di un evento unico, che rappresenta un simbolo di speranza e di amore per il loro futuro.

È un momento importante per l’accoglienza “istituzionale” nella comunità dei nuovi nati, Mariasole e Mattia; un’occasione di festa per tutti i cittadini, che potranno partecipare all’evento. Il cerimoniale sarà semplice ed è condiviso con i tutti i Comuni italiani che partecipano al progetto nazionale Costruiamo Gentilezza, promosso dall’associazione Cor et Amor, al fine di creare un simbolo identificativo della giornata affinché il messaggio di gentilezza ed accoglienza acquisisca la forza di una sola voce che comunica all’unisono.

 

Quest’anno la Giornata della Gentilezza ai nuovi nati di Roccasicura presenta una novità importante: il simbolo, una chiave molto speciale, la chiave della gentilezza del paese, con cui i nuovi nati vengono accolti simbolicamente nella comunità, è stata fatta realizzare dalla Cooperativa Lai,  la cooperativa sociale che opera per l’integrazione lavorativa delle persone disabili con sede ad Isernia.

Questa scelta rappresenta un ulteriore segno tangibile che ognuno, nel suo piccolo, compiendo gesti buoni, può fare la differenza. È un messaggio importante da trasmettere alle nuove generazioni: la gentilezza non è solo un’azione sporadica, ma deve diventare un’abitudine nella nostra vita.

 

Ad accogliere i bambini e le loro famiglie, che hanno ricevuto un invito personalizzato, sarà il Sindaco insieme all’amministrazione comunale.Anche quest’anno saranno piantati due alberi da frutto: ogni albero rappresenta una  speranza, un sogno che diventa realtà, nutrito dall’amore e dalla gentilezza della comunità che li circonda. Ma c’è anche un’altra cosa che rende questa giornata così speciale: l’emozione e l’energia dei bambini di Roccasicura che hanno preparato, supportati e seguiti dalle volontarie Mariassunta e Giuseppina, dei disegni per i nuovi nati. I disegni sono pieni di colori e di allegria, rappresentano l’amicizia e la speranza, il desiderio di crescere insieme in un mondo più gentile e più umano.

Nel corso dell’evento è prevista anche la consegna delle Pigotte Unicef. Con la Pigotta dell’UNICEF l’Amministrazione comunale di Roccasicura festeggia l’arrivo di un nuovo nato, salvando e garantendo una vita migliore ad un altro bambino.

L’iniziativa si chiama “Per ogni bambino nato un bambino salvato“, e consente all’Amministrazione Comunale, con un piccolo contributo di adottare una Pigotta, la bambola di pezza dell’UNICEF, ogni qualvolta un bambino nasce. La Pigotta dell’UNICEF diventa così un gesto significativo di benvenuto a un nuovo cittadino e alla sua famiglia, e nello stesso tempo un importante e concreto atto di solidarietà e civiltà

Ultime Notizie