9.3 C
Campobasso
domenica, Marzo 3, 2024

Gestione emergenza Covid, Gip non accoglie richiesta archiviazione. Saranno sentiti medici. Iacovino: “Siamo soddisfatti, un ulteriore passo in avanti verso la verità”

AperturaGestione emergenza Covid, Gip non accoglie richiesta archiviazione. Saranno sentiti medici. Iacovino: "Siamo soddisfatti, un ulteriore passo in avanti verso la verità"

Altri tre mesi di indagini per accertare eventuali responsabilità che derivano dalla denunciata malagestione dell’emrgenza Covid. E’ quanto disposto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Campobasso, Roberta D’Onofrio, che non ha accolto la richiesta di archiviazione per una delle inchieste aperte, presentata dalla Procura. Verranno ascoltati i medici citati dal Comitato dei Familiari delle Vittime del Covid. Comitato assistito dagli avvocati Vincenzo Iacovino e Andrea Ruggiero, che si erano opposti all’archiviazione nell’udienza dello scorso 24 gennaio.

“Ora dovranno essere ascoltati quei medici che denunciarono. Ora bisognerà tenere conto di testimonianze – ha detto Iacovino – noi sosteniamo che vi furno mancanze nella gestione, mancanza di piani e che per questo ci furono vittime e si chiusero reparti”.
Nell’inchiesta in questione gli indagati sono il direttore Generale dell’Asrem Oreste Florenzano, l’ex direttore sanitario Virginia Scafarto, l’ex direttore sanitario facente funzioni del Cardarelli Celestino Sassi e l’ex commissario della sanità Angelo Giustini.

In conferenza stampa. L’avvocato Iacovino ha illustrato i dettagli della vicenda, ribadendo la necessità che il Dg Asrem venga destituito. Ha sottolineato che ci sono altri procedimenti penali aperti in corso e che importanti sono i riscontri in sede civile. Una importante struttura, attraverso una tranazione, ha risarcito i familiari di una vittima deceduta con il Covid”.

Quanto fatto dal Comitato, ha secondo Iacovino è stato importante. “Vogliamo solo la verità e che le indagini vadano avanti”hanno dichiarato gli esponenti del Comitato presenti in conferenza stampa.

Ultime Notizie