È morto Juan Carrito, l’orso marsicano diventato famoso per le sue scorribande tra i vari paesi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

L’animale è stato investito questo pomeriggio sulla statale 17 in territorio di Castel di Sangro. Sotto choc il ragazzo protagonista dell’incidente con la sua auto.

“Siamo sconvolti, per noi era come un familiare”. Questo il commento del direttore del PNALM Luciano Sammarone all’Adnkronos.

 

(Foto di Dario Rapino)

Potrebbe interessanti anche:

Offriva servizi streaming a prezzi stracciati, a processo 37enne iserinino

Offriva in maniera fraudolenta servizi di streaming a prezzi stracciati. Sarebbe questa l’…