Sono giorni frenetici nell’alveo della Scuoa Minibasket Campobasso. Dietro l’angolo, infatti, c’è l’avvio del torneo Esordienti, anello di congiunzione tra il fronte del minibasket e gli ambiti giovanili. Nelle prossime settimana sarà dato il via alla stagione e – per il team – ci saranno le prime uscite ufficiali sotto l’insegna della nuova denominazione di Scuola Minibasket Campobasso con sede dei confronti interni il PalaUnimol. «Sarà dato atto – spiega il coordinatore tecnico di settore Mario Greco – a quello che è il percorso che stiamo portando avanti dall’inizio della stagione. Il torneo Esordienti, del resto, è per i più piccini l’approccio al basket giocato perché lo si vive in forma di cinque contro cinque ed è, al tempo stesso, un’occasione di formazione unica sia per questioni di carattere strettamente tecnico che per la possibilità, per i più piccini, di vivere tutto il clima partita partendo dalle trasferte, gestendo le relazioni di gruppo e quello che è il pathos emotivo dello scorrere di una contesa. Senz’altro, per noi, sarà un modo di vivere intensamente un altro aspetto di un percorso molto più ampio».

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Gli appuntamenti del settore giovanile della Magnolia

La seconda settimana del mese di febbraio sul fronte del vivaio cestistico campobassano po…