26 C
Campobasso
venerdì, Giugno 14, 2024

Sanità privata. Toma: “La prossima settimana pronti i contratti”

AperturaSanità privata. Toma: "La prossima settimana pronti i contratti"

Pronti la prossima settimana i nuovi contratti per gli operatori sanitari privati. Dopo la parentesi giudiziaria davanti al Tar, finita sostanzialmente con un pareggio, il presidente della regione e commissario alla Sanità, Toma, anticipa le mosse. La prossima settimana saranno pronti non solo i contratti per l’erogazione di prestazioni sanitarie da parte dei privati ma anche i tetti di spesa annuale. Tetti che ricalcheranno le cifre già individuate per il 2022. Si tratta di poco più di cento milioni con una distribuzione in pratica a metà per le prestazioni erogate a favore dei molisani e quelle extraregionali. Un concetto sul quale Toma, che si dice pronto ad un confronto, precisa: prima garantire il diritto alle cure per i molisani e fin dove è possibile sostenere le spese extraregionali.

La vicenda sanità ha un livello di complessità più ampio, tanto è vero che in questi giorni c’è stata una levata di scudi da parte delle regioni nei confronti del Governo. Per il 2023 erano stati chiesti tre miliardi in più da destinare al riparto nazionale, invece ne sono arrivati solo due. Una dotazione insufficiente ma anche su questo fronte Toma è possibilista.

 

 

Ultime Notizie