29.7 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 17, 2024

Castelbottaccio ha il suo sindaco, è Mario Disertore. Lo ha decretato il Tar

AperturaCastelbottaccio ha il suo sindaco, è Mario Disertore. Lo ha decretato il Tar

C’era voluto il ballottaggio, dopo un pareggio all’ultima scheda: al primo turno era finita 93 a 93. A Castelbottaccio i due candidati sindaco, Nicola Marrone e Mario Disertore avevano dovuto rinviare la festa a una quindicina di giorni dopo.

Al ballottaggio, invece, il risultato era apparso chiaro: 96 voti per Marrone mentre Disertore si era fermato a 85.

Dopo altre due settimane di battaglia, il paese della valle del Biferno aveva un nuovo sindaco.

Ma il finale di questa rocambolesca elezione non era ancora del tutto scritto.

Il candidato e la lista sconfitti, avevano infatti presentato ricorso, avanzando una serie di contestazioni.

I giudici amministrativi hanno accolto una parte del ricorso relativa ad una scheda del primo turno che era stata illegittimamente annullata.

Ridando validità alla scheda in questione il risultato del primo turno è stato corretto con un voto in più per Mario Disertore che quindi è stato ora dichiarato vincitore della sfida elettorale al primo turno senza necessità di ballottaggio. I giudici hanno anche in parte modificato la composizione del consiglio comunale.

A sei mesi dall’insediamento del consiglio comunale, tutto dovrà cambiare a partire dallo scanno più alto del Municipio di Castelbottaccio.

Ultime Notizie