18.5 C
Campobasso
lunedì, Giugno 24, 2024

Correndo con la Befana, torna l’appuntamento benefico della NAI

SportCorrendo con la Befana, torna l'appuntamento benefico della NAI

Torna l’appuntamento con “Correndo con la Befana“, la tradizionale passeggiata dedicata ai bambini, organizzata dalla NAI ormai da un decennio.

Questa edizione, realizzata in collaborazione con la Pro Loco di Isernia, si presenta con un’importante novità: il percorso si snoderà per il quartiere San Lazzaro con partenza e arrivo da piazza Palmerini, il piazzale antistante la chiesa di San Giuseppe Lavoratore. Le strade interessate dalla passeggiata a passo libero saranno quelle di via da Vinci, via Moro, via Cicchetti e via Caravaggio. Al termine del percorso, come di consueto, i piccoli partecipanti saranno omaggiati con calze e dolcetti dall’immancabile Befana, impersonata dalla veterana dell’evento Maria Antonietta Tortora.

Del percorso, dei doni e delle novità di questa edizione si parlerà domani giovedì 5 gennaio nel corso della conferenza stampa fissata per le ore 10, presso la sala Raucci del comune di Isernia. Oltre ad Agostino Caputo presidente della NAI, saranno presenti Federica Vinci vicesindaco di Isernia e Michele Freda presidente della Pro Loco.

In accordo con la NAI e con il comune la manifestazione è stata spostata sul quartiere San Lazzaro – sottolinea Maria Libera Caroselli, vicepresidente della Pro Loco – per coinvolgere diversi punti della città interessati dalle varie manifestazioni ed eventi che avranno luogo nel corso della giornata di venerdì. Rispetto agli altri eventi in programma, quello di San Lazzaro vedrà una chicca che sveleremo soltanto domani nel corso della conferenza stampa e che siamo convinti farà ancor più felici tutti i bambini che parteciperanno”.

All’inizio – dice invece Agostino Caputo, presidente della NAI – pur accettando il cambiamento proposto dall’amministrazione comunale di spostarci nel quartiere San Lazzaro, eravamo un po’ timorosi in merito alla buona riuscita dell’evento, perché il cambio di location rappresenta un cambiamento importante, ma alla fine la fattiva collaborazione con la Pro Loco, anche in termini di promozione dell’evento con la creazione di un unico cartellone, e la definizione di un percorso abbastanza agevole per tutti hanno messo le basi per un bell’evento che farà felici i piccoli atleti e non solo

L’appuntamento è fissato, dunque, per venerdì 6 gennaio alle ore 10 per ritrovo ed iscrizione e con partenza alle ore 11.

Fonte: Ufficio stampa

Ultime Notizie