30.5 C
Campobasso
giovedì, Giugno 20, 2024

L’effige di Escobar sui panetti di droga, arrestato corriere di Lucera

7 giorniL'effige di Escobar sui panetti di droga, arrestato corriere di Lucera

Plata o plomo. E’ la frase che amava ripetere ai suoi Pablo Escobar e che nella maggior parte dei casi accompagna l’effige del narcos più famoso di sempre, impressa sui panetti di droga.
E’ quello che hanno trovato gli agenti della squadra mobile di Campobasso, nel motore dell’auto di un 56enne di Lucera, bloccato all’ingresso del capoluogo dopo un inseguimento di alcuni chilometri lungo la fondovalle del Tappino.
Plata o plomo, argento o piombo, per significare che l’alternativa al guadagno dei soldi erano le pallottole. Il corriere di Lucera, invece, ha tentato solo di seminare le due pattuglie della Mobile che lo avevano intercettato a pochi chilometri da Campobasso.
Quando lo hanno bloccato i poliziotti hanno trovato cinquemila euro in contanti nel suo borsello e qualche decina di grammi di marijuana e di cocaina. Poi, una volta portato in questura, l’auto sulla quale il pugliese viaggiava è stata perquisita con più accuratezza e sono saltati fuori una decina di panetti di hashish con sopra l’effige del narcos colombiano Pablo Escobar, capo incontrastato del cartello di Medellin. Un marchio che rivela l’ottima qualità dell’hashish e la sicura provenienza di una partita importante.
Dopo l’identificazione, il 56enne di Lucera è stato arrestato e trasferito nel carcere di via Cavour

Ultime Notizie