Maria Calabrese, avvocato esperto in materia di parità e pari opportunità, è la nuova Consigliera di Parità della Regione Molise. La nomina è stata ufficializzata dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone, con un apposito decreto e su designazione della Regione Molise “Sono pronta per un lavoro di squadra – ha detto la Calabrese – che coinvolga tutte le istituzioni e gli stakeholder impegnati nella tutela della parità di genere e nella diffusione della cultura della non discriminazione, nel mondo del lavoro e nel sociale. Stereotipi, preconcetti , ruoli, occupazioni, apparenza fisica ancora oggi condizionano pesantemente il mondo del lavoro e i rapporti sociali. Svelarli e modificare la dimensione culturale dello stereotipo può aiutare a superare le discriminazioni. I lavoratori e le lavoratrici, nonché tutti coloro che subìscono azioni disciminatorie possono rivolgersi direttamente alla Consigliera di Parità regionale quale referente istituzionale che , con i poteri conferitigli dalla legge, può intervenire a tutela della lavoratrice e/o lavoratore vittima di discriminazione”.

 

Potrebbe interessanti anche:

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila euro e avviata la raccolta fondi

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila …