C’è un seggio conteso al senato ed è quello del Molise al plurinominale. Il ricorso è stato presentato a fine ottobre alla giunta per le elezioni di Palazzo Madama e dovrà essere definito entro 18 mesi. E’ il Movimento 5 Stelle a contestare lo scranno attribuito a Costanzo Della Porta di Fratelli d’Italia sostenendo che andrebbe assegnato invece a Maria Del Mirto, candidata 5 Stelle al Senato alle ultime elezioni. Lo annuncia l’avvocato Ottavio Balducci, esponente del Movimento.

Con questo ricorso – spiega a Telemolise il legale – vogliamo riportare nella correttezza giuridica l’attribuzione del seggio secondo noi erronamente attribuito a Fratelli d’Italia”.

La diretta interessata in questi giorni si trova all’estero per lavoro. “Non appena Maria Del Mirto sarà di nuovo in Italia – aggiunge Balducci – terremo una conferenza stampa per spiegare i motivi alla base del ricorso”.

L’iter intanto in Senato è già iniziato. Le parti in causa sono state informate e la giunta dovrà ora nominare un relatore che dovrà svolgere gli accertamenti del caso. Poi il verdetto che comunque non avrà tempi brevi.

Potrebbe interessanti anche:

Borsa internazionale del turismo 2023. Il Molise in vetrina a Milano

Appuntamento per il Molise alla Bit di Milano, la borsa internazionale del turismo che si …