Riscontri ampiamente positivi nella seconda tappa della Molise Winter Tour per gli Esordienti dell’H2O Sport che ha cominciato nella maniera migliore possibile il mese di dicembre, Tra gli Esordienti A vola Ilario Menna primo nei 200 dorso coperti in 2’34’’ e vincitore dei  100 rana con 1’20’’6. Fa grandi cose anche il compagno di team Umberto Antonio Zitti senza rivali nei 50 farfalla completati in 31’’5 e salito sul podio anche nei 200 dorso, secondo in 2’41”1. Un oro e un argento li mette in bacheca anche Lorenzo Aiello, sul primo gradino del podio nei 50 stile (28”9) e secondo sulla distanza dei 50 farfalla chiusi in 32”1. Applausi anche per  Stefano Armando Alfieri secondo nei 50 stile libero 29’’3 e Gabriele Marchetta, bronzo nei 200 dorso (2’42”4). Per lui arriva anche un quarto posto nei 50 farfalla chiusi con il tempo di 33”0. Va a podio anche Asia Amore, terza nei 100 stile libero, coperti in 1’15”1 e quinta sui 200 misti (3’07”8). L’H2O Sport brinda anche per il terzo posto di Noemi Vigilante nei 100 rana (1’41”3) e per le prestazioni offerte da Jacopo De Lena, quarto nei 200 dorso (2’46”8) e quinto nei 50 faralla. Camilla Paolantonio termina ai piedi del podio nei 100 rana fermando i cronometri a 1’42”5 mentre la compagna Michela Melone riesce a portare a casa la quinta posizione  nei 100 stile libero con il riscontro cronometrico di 1’18’’9. Lo stesso piazzamento lo conquista  Sofia Sciulli nei 100 rana conclusi in 1’147’’8. La società del presidente Tucci fa festa anche per la medaglia d’argento conquistata dalla staffetta 4X50 stile libero grazie a Lorenzo Aiello, Jessica Chiara Zitti, Asia Amore, e Stefano Armando Alfieri con il tempo di 2’07’’5 Tra gli Esordienti B doppio bronzo per Alessandro Pennucci e Andrea Canzano rispettiamente nei 100 rana (1’45”9) e nei 50 stile libero nuotati in 34”2. Quinta piazza per  Alessio Cianciullo nei 100 rana 1’47’’1 e per Nichole Di Lena nei 100 stile coperti con il riscontro cronometrico di 1’39”5 Va a podio, conquistando il bronzo, la staffetta 4×50 stile libero con Aurora Zappone, Nichole Di Lena, Andrea Canzano e Alessio Cianciullo che fermano i cronometri a 2’42’’2. Risultati che confermano la bontà del lavoro svolto e la qualità tecnica dei ragazzi biancorossi, pronti a togliersi ancora tante soddisfazioni.

Esordienti B

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, l’under 19 conquista il derby con lo Sporting Venafro

SPORTING VENAFRO 2 CLN CUS MOLISE 10 (primo tempo 1-6) Sporting  Venafro: Pascale, Fetta, …