Non ci ha pensato due volte, lo ha visto a terra, lo ha raggiunto. E lo ha soccorso. Salvandogli la vita. Oggi Giuseppe Totaro è un eroe. Tutto è successo nel primo pomeriggio del 1° ottobre scorso a Guglionesi. Amir 42enne di nazionalità pachistana, cadde a terra sbattendo la testa. L’uomo era nella cabina di guida di un autocarro quando è finito sull’asfalto, forse colto da un malore. L’intervento di Giuseppe è stato decisivo.
L’amministrazione di Guglionesi ha voluto premiare questo immenso gesto di altruismo. In sala consiliare il tributo a Giuseppe Totaro, per lui una grande emozione. Ancora vivo il ricordo di quel giorno.

Un massaggio cardiaco salvavita, una manovra che Giuseppe, dipende di Poste Italiane ha imparato in un corso fatto proprio tramite l’azienda. In platea il personale del 118, i volontari della Misericordia che intervennero quel giorno completando le operazioni di soccorso. Per il sindaco Mario Bellotti una giornata speciale

Potrebbe interessanti anche:

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila euro e avviata la raccolta fondi

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila …