SULMONA                           1

CLN CUS MOLISE             10

1-2 primo tempo)

Sulmona: Fasciani, Colan, Acquaviva, Ramunno, Carinci, Frattaroli, D’Ermano, Yamadja, Barretta, Di Piezzo.

Cln Cus Molise: Piscitelli, Ferrara, Polisena, Lenoci, Migliorini, Minervini, Sabia, Palamaro, Patriarchi, Nathan. All. Di Stefano.

Arbitro: Ferrone di Pescara. Crono: Di Virgilio de L’Aquila.

Marcatori: Ferrara (3), Lenoci (3), Migliorini (2), Palamaro, Sabia, Yamadja.

Continua la marcia in vetta (in coabitazione con il Futsal Pescara a quota 15 punti) della formazione under 19 del Circolo La Nebbia Cus Molise che sbanca anche Sulmona. Inutile la rete di Yamadja nel primo tempo per i peligni andati a riposo sotto 2-1 Per la formazione di Di Stefano dieci reti all’attivo e altri tre punti in cassaforte per una squadra che consolida il primato. Un cammino senza macchia per i rossoblù che hanno sicuramente tanto ancora da dire in questa stagione. Un successo che conferma la bontà del progetto campobassano. Con Lucas tenuto a riposo, in fase realizzativa hanno fatto la voce grossa Ferrara e Lenoci, autori di una tripletta a testa, ben imitati da Migliorini (due reti), Palamaro e Sabia (una rete a testa). Da segnalare l’esordio stagionale di Palamaro che alla sua prima ha timbrato il cartellino. Andata in archivio la trasferta in terra abruzzese, il gruppo si prepara alla gara interna contro la Real Dem. Ci sarà poi la sfida in casa del Futsal Pescara che chiuderà il girone d’andata. In quella circostanza saranno stabiliti anche gli accoppiamenti del primo turno preliminare di coppa Italia (la prima classificata affronterà la quarta, la seconda se la vedrà con la terza).

 

 

 

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, l’under 19 conquista il derby con lo Sporting Venafro

SPORTING VENAFRO 2 CLN CUS MOLISE 10 (primo tempo 1-6) Sporting  Venafro: Pascale, Fetta, …