La Hidro Sport ha vinto ieri nella piscina del Centro Sportivo M2 di Campodipietra l’undicesima edizione del memorial Don Guglielmo la competizione nazionale che ha visto impegnati nella due giorni di gare 549 atleti in rappresentanza di 30 società provenienti da tutta Italia

Il sodalizio del capoluogo ha totalizzato 472 punti, seguito nella classifica generale dalla Nuotatori pugliesi (470.50), terza la H2O di Campobasso che ha totalizzato 433 punti quarta l’Aurelia Nuoto (284.50) La squadra di casa della M2 si è piazzata la quinto posto (238.50).

La migliore prestazione maschile della manifestazione l’ha stabilita Davide Marchello (Aurelia Nuoto) nella gara di 400 stile libero chiusa con il tempo di 3’49”92. Al femminile Valeria Di Giacomantonio si è imposta nel 400 stile libero con il crono di 4’10”27.

Chiara Tarantino (Fiamme Gialle) e Mirko Chiaversoli (Team Centro Italia) i vincitori dell’australiana. La speciale classifica riservata alle società con meno di 50 iscritti alla manifestazione è stata vinta dall’Aurelia Nuoto segutia sul podio dalla M2.

Fonte. Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, l’under 19 conquista il derby con lo Sporting Venafro

SPORTING VENAFRO 2 CLN CUS MOLISE 10 (primo tempo 1-6) Sporting  Venafro: Pascale, Fetta, …