22.1 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 24, 2024

“A scuola di sicurezza”, in due scuole l’iniziativa di Cittadinanzattiva

Cronaca"A scuola di sicurezza", in due scuole l'iniziativa di Cittadinanzattiva

Avviata da Cittadinanzattiva Molise in due scuole, l’Istituto comprensivo ‘Francesco Jovine’ di Campobasso e l’Istituto comprensivo ‘San Giovanni Bosco’ di Isernia, l’iniziativa ‘A scuola di sicurezza’, progetto di promozione della sicurezza attraverso la ‘peer education’. Il percorso di formazione e sensibilizzazione è rivolto, in ogni Istituto, ad una classe 4/a della Primaria e una classe 2/a della Secondaria e terminerà a giugno 2023. L’obiettivo è tutelare il benessere e la sicurezza scolastica attraverso il coinvolgimento e il potenziamento delle conoscenze dei suoi protagonisti affinché diventino ‘Tutor della sicurezza’, protagonisti consapevoli del proprio benessere. Il progetto sarà realizzato grazie ai fondi Otto per Mille della Chiesa Evangelica Valdese. A vent’anni dalla tragedia della scuola ‘Francesco Jovine’ di San Giuliano di Puglia, Cittadinanzattiva Molise ha scelto, tra i vari ambiti proposti dalla Chiesa Valdese, la promozione del benessere nelle scuole, “da sempre – è spiegato in una nota – tema di particolare interesse dell’organizzazione, tra le prime a denunciare la situazione emergenziale in cui versava l’edilizia scolastica”. Il 31 ottobre 2002, nel crollo della scuola del paese a seguito di una forte scossa di terremoto, persero la vita 27 bambini e la loro maestra. “Quella tragedia – spiega Cittadinanzattiva – rese evidente in modo drammatico a tutto il Paese quale fosse la realtà di buona parte degli edifici scolastici”. Ogni classe parteciperà a incontri teorico-pratici tenuti da formatori esperti al termine dei quali saranno consegnati gli attestati di partecipazione come ‘Tutor della sicurezza’, simbolo di cittadini attivi e consapevoli.

Ultime Notizie