Sono tanti i messaggi  di cordoglio e vicinanza arrivati per mamma Teresa papà Antonello e il fratellino Jacopo per la scomparsa prematura del piccolo Manuel De Gregorio, salito in cielo a soli dieci anni.

“Caro Manuelito, sei arrivato tra noi e con i tuoi grandi occhi sorridenti hai illuminato le nostre giornate e come un raggio di sole hai scaldato i nostri cuori. Oggi vogliamo dirti grazie perché ci hai insegnato il coraggio e la forza della vita. Vogliamo ricordarti com’eri, pensare che ancora vivi, che come allora ci ascolti, ancora sorridi.”

Questo è il ricordo della dirigente dell’Istituto comprensivo “Achille Pace” Luana Occhionero, scuola che Manuel frequentava.

Anche la Consulta per le Disabilità di Termoli ha voluto ricordare Manuel ed ha espresso vicinanza alla famiglia:

“Siamo vicini a Teresa , Antonello e Jacopo per la scomparsa del piccolo amatissimo Manuel

Manuel era bellissimo, aveva gli occhi grandi come il mare, pieni dell’amore che dava e riceveva ogni singolo giorno.
La sua vita così fragile eppure così potente, sarà per noi indimenticata, come passo incancellabile del nostro cammino.

Ed ora corri con gli angeli, piccolo Manuel…”

I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15.00 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Termoli.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 130 nuovi positivi e 173 guariti

Il bollettino dell’Asrem con i dati Covid in Molise. Sono 130 i nuovi positivi riscontrati…