Anche ad Agnone si è celebrata la giornata dell’albero, una festa per ribadire quanto la natura sia indispensabile per la vita degli uomini. In particolare, i Carabinieri forestali del centro altomolisano hanno donato tre piantine all’Istituto Omnicomprensivo “G. N. D’Agnillo”. I piccoli alberelli sono stati piantati dai bambini dell’infanzia del plesso di “Pietro Micca” nel giardino antistante la struttura. Una mattinata all’insegna del divertimento e della sostenibilità per i più piccoli che, guidati dalle loro insegnanti, hanno realizzato anche cartelloni e cantato canzoni dedicate alla tutela della natura.

Presenti all’evento la Dirigente Scolastica Tonina Camperchioli e gli assessori comunali Enrica Sciullo e Raffaele Masciotra che hanno sottolineato l’importanza delle giornate formative di questo tipo. Dalla scuola dell’infanzia il ringraziamento sentito ai Carabinieri forestali per l’opportunità concessa.

Potrebbe interessanti anche:

Sanità. Il Consiglio regionale chiede di incontrare i ministri Schillaci e Giorgetti

La notizia era stata anticipata nei giorni scorsi a Telemolise. Oggi arriva l’uffici…