Potrebbe svolgersi a dicembre il primo congresso regionale di Europa Verde Molise, passaggio fondamentale per affrontare, successivamente le elezioni regionali del 2023. L’annuncio nel corso della conferenza stampa organizzata dai commissari del partito che hanno annunciato la creazione di un’area moderata progressista del centrosinistra. Ed hanno anche ribadito la necessità di un cambio di passo per una regione a rischio desertificazione climatica ed ambientale, ma anche demografica, come ha denunciato uno dei commissario, Pietro  Neri. Le emergenze da affrontare sono tante, a cominciare dalla Sanità, con il Pos che va necessariamente ritirato e rivisto, passando per le infrastrutture. “Occorre invertire la tendenza – è stato ribadito nel corso della conferenza stampa – perché negli ultimi dieci anni il Molise non solo è rimasto fermo, ma anzi è addirittura tornato indietro”.

 

Potrebbe interessanti anche:

Nuovo ricovero per Bregantini, la Diocesi: “L’arcivescovo affronta con serenità questa ulteriore prova”

Nuovo ricovero per monsignor Giancarlo Bregantini. Dopo quello al Neuromed delle settimane…