9.4 C
Campobasso
venerdì, Marzo 1, 2024

Consiglio comunale a Isernia, si discute su vigilanza notturna e variazioni di bilancio

AttualitàConsiglio comunale a Isernia, si discute su vigilanza notturna e variazioni di bilancio

La crisi in giunta comunale di Isernia scatenata dalla riconsegna delle deleghe dell’ormai ex assessore Francesca Scarabeo non ha bloccato i lavori del Consiglio che sono andati avanti senza intoppi. In fondo questa era la linea perseguita dall’Amministrazione: tirare dritto sui temi per non scadere nell’empasse politico. E di temi si è discusso nell’assise di Palazzo San Francesco, a partire dall’interpellanza presentata dai consiglieri di minoranza Raimondo Fabrizio e Filomena Calenda sulla vigilanza notturna.

Il sindaco Piero Castrataro ha ribadito la necessità temporanea dell’affidamento del controllo notturno a una società esterna per superare il momento di straordinarietà estivo che ha visto Isernia riempirsi di visitatori. Il Consiglio comunale ha anche votato per una variazione di bilancio necessaria per partecipare a un bando che agevolerà il rifacimento dei manti erbosi e sintentici dello Stadio Mario Lancellotta e dall’antistadio. In chiusura di Consiglio, per la Scarabeo si consuma l’atto finale. Votata all’unanimità la sua proposta di istituzione di una commissione speciale indirizzata a indagare sui deficit della sanità. Maggioranza e minoranza salutano consensualmente la senologa, finisce così il suo mandato da assessore.

Ultime Notizie