8.5 C
Campobasso
venerdì, Marzo 1, 2024

Settimana Europea delle Lingue in Molise, alla Brigida di Termoli due eventi: incontro con il sociologo polacco Pawel Spiewak e caccia al tesoro al Borgo con gli studenti delle classi terze

AttualitàSettimana Europea delle Lingue in Molise, alla Brigida di Termoli due eventi: incontro con il sociologo polacco Pawel Spiewak e caccia al tesoro al Borgo con gli studenti delle...

La visita in Molise di una delegazione polacco-ucraina durante le iniziative della Settimana Europea delle Lingue, è stata l’occasione per organizzare all’Istituto Comprensivo Brigida di Termoli un incontro in cui riflettere sulla diversità, sulle radici dei popoli e sull’importanza delle lingue in tempo di pace e ancor più oggi in tempo di guerra.

Ospite d’eccezione lo storico e sociologo polacco Pawel Spiewak, docente universitario, per anni direttore dell’Istituto Storico Ebraico di Varsavia che ha vissuto diversi episodi di deportazione nella sua famiglia durante la persecuzione degli Ebrei.

Il professor Spiewak nel suo intervento ha sottolineato come un mondo migliore sia possibile solo “attraverso la conoscenza dell’altro ed eliminando la lingua dell’odio che semina distruzione più della bomba nucleare”.

Il sociologo polacco durante lo scorso anno scolastico è stato intervistato dagli studenti della 3^C e della 3^E nell’ambito del progetto “I giovani ricordano la Shoa- SOS Ucraina” (Young people remember the Shoa – SOS Ukraine). L’intervista ha portato alla realizzazione del diario autobiografico “Il pianto senza lacrima”, un prodotto multimediale in lingua italiana, polacca, inglese e francese, reso possibile grazie alla collaborazione con l’Associazione di lingua e cultura polacca Apolonia, presieduta dalla professoressa Dagmara Sobowleska.

 

Il lavoro, coordinato delle docenti della scuola secondaria di primo grado Rita Ziccardi, Angela Del Vecchio, Antonella Di Spalatro e Luciana Giuliano, è stato selezionato da Bruxelles, risultando tra i 30 vincitori su 300 progetti scelti nell’ambito dei paesi membri dell’Unione Europea per il “Premio del cittadino europeo” – European Citizen’s Prize 2022, che verrà ufficialmente consegnato a Bruxelles presso il Parlamento Europeo il prossimo 8 novembre 2022.

Durante l’incontro nell’auditorium del plesso di via Cina ci sono stati momenti di forte emozione nel ricordare anche la gara di solidarietà organizzata, all’indomani dell’invasione della Russia in Ucraina, dall’associazione Apolonia in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Brigida, che ha permesso di far arrivare in pochi giorni in Ucraina beni di prima necessità e materiale scolastico.

Gli eventi organizzati dalla Brigida per la Settimana Europea delle Lingue hanno avuto il loro apice con la caccia al tesoro che si è svolta al Borgo di Termoli nella mattinata del 28 settembre e che ha coinvolto tutte le classi terze della scuola secondaria di primo grado. Un percorso attraverso laboratori di lingua, di arte, di ambiente, di musica, di danza, alla scoperta del patrimonio artistico-culturale della città di Termoli. Un’esperienza molto importante per gli studenti che hanno avuto la possibilità di imparare giocando e di scoprire la bellezza delle diversità, la ricchezza delle lingue, anche attraverso un primo approccio alle tradizioni e ai costumi della cultura polacca e araba.

Ultime Notizie