Cambia lo scenario marino – dallo Jonio al Tirreno – ma non cambiano i risultati per la Hidro Sport del presidente Toni Oriente che, nella penultima domenica di settembre, torna in Molise con ben tre podi dall’appuntamento con la settima edizione del trofeo ‘Città di Salerno, Lloyd’s Baya’ organizzato dalla Peppe Lamberti Nuoto Club. La prova – sulla distanza dei 2.600 metri (due giri di un circuito da 1,3 km su quattro boe con gli ultimi 100 metri ad imbuto ed arrivo sotto tabellone fisso) – ha visto il team del presidente Toni Oriente al via con due propri portacolori: lo junior classe 2004 , quattordicenne impegnata nella categoria ragazzi. Per Oriente c’è stato un successo di categoria accanto ad un secondo posto assoluto. Seconda tra le ragazze e quarta nel ranking complessivo, invece, Bellucci. La prova salernitana era una delle tappe del circuito italiano 2022 della Federnuoto.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Cus Molise, grande successo per l’iniziativa “Una schiacciata alla violenza”

E’ stato un successo il triangolare di volley ‘Una schiacciata alla violenza’ che si è svo…