Un altro colpo di mercato dell’EnergyTime Spike Devils Campobasso per la stagione 2022/2023: il club si è assicurato le prestazioni sportive di Mattia Minuti, centrale di 197 cm. Il nuovo giocatore dei molisani nato a Pisa ma livornese DOC ha iniziato a giocare a pallavolo solo all’età di 18 anni, l’impegno e le doti innate gli hanno premesso di arrivare ben presto in Serie A2. Dal 2016 al 2018 ha disputato il campionato di Serie C con la Pallavolo Livorno, poi la chiamata in A2 dall’Acqua Fonteviva Apuana Livorno, infine l’arrivo a Ischia dove ha giocato le ultime tre stagioni in Serie B.

Queste le prime dichiarazioni del neo giocatore della Spike: ”Sono molto contento di essere arrivato a Campobasso. Con la società eravamo in contatto già dallo scorso anno, possiamo dire che quest’estate ci siamo cercati a vicenda. Sono molto emozionato per questa mia nuova avventura e non vedo l’ora di assaporare il calore del pubblico molisano. Ho già parlato con la società e c’è la volontà di far bene lavorando insieme. Voglio vivere una stagione importante insieme ai miei nuovi compagni, spero di dare il mio contributo per puntare in alto”.

Fonte. Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Cus Molise, grande successo per l’iniziativa “Una schiacciata alla violenza”

E’ stato un successo il triangolare di volley ‘Una schiacciata alla violenza’ che si è svo…