Bilancio più che positivo per la sagra dell’anguria a Trivento. Dopo due anni di stop forzato, causa pandemia, si è tenuta ieri 17 agosto, presso la piazzetta del Sorriso a Trivento la sagra dell’anguria, uno degli appuntamenti fissi dell’estate triventina. Oltre 5 quintali di anguria sono stati offerti dagli organizzatori, al quale va il plauso per aver realizzato una serata d’intrattenimento all’altezza delle attese, rallegrata da un complesso musicale. Questa sera  18 agosto, con inizio alle ore 21, il programma prevede la sagra dei cavatelli, presso la piazzetta Jolly. Anche quest’ultimo un appuntamento molto partecipato e di richiamo, da non perdere.

Potrebbe interessanti anche:

Centro specializzato per disturbi dello spettro autistico, avviato l’iter per l’apertura a Trivento. Soddisfatti il sindaco Corallo e l’assessore Stinziani.

Centro specializzato per disturbi dello spettro autistico, avviato l’iter per l’apertura a…