Che tutte le strade conducano a Roma è un fatto noto ab urbe condita, cioè sin dalla fondazione della città, quindi da tremila anni circa. Che le strade che portano a Roma abbiano la necessità di ritoccare il manto d’asfalto ogni giorno, è fatto recente, legato ai viaggi a ciclo continuo che compiono i proconsoli della politica locale alla volta della capitale. Notizia fresca di cronaca è quella della recente puntata nella Capitale da parte del Presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone, che all’ombra del Colosseo ha incontrato il leader nazionale dell’Unione di Centro, Lorenzo Cesa. Quello che si profila è una possibile candidatura di Micone in quota centristi. Al momento la strada più praticabile appare quella del proporzionale, Senato o Camera, stante l’affollamento che si registra al maggioritario. Salvatore Micone correrebbe sotto le insegne della “cosa bianca” che sta nascendo a Roma in queste ore e che viene data dai sondaggi al 3,5%. I centristi correranno con un unico simbolo sotto al quale andranno a ritrovarsi, oltre all’UDC, Cambiamo di Toti, Noi con l’Italia di Lupi e Coraggio Italia del sindaco di Venezia, Brugnaro. Per il momento, ma solo per il momento, resta fuori la neonata formazione Noi di Centro di Clemente Mastella. Alle evoluzioni centriste corrisponde l’apparente calma olimpica dei big della coalizione: Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia. Le tre forze si sono date ufficialmente appuntamento il giorno sedici, dopo aver scavalcato Ferragosto. In realtà sotto la cenere cova una novità di rilievo, il possibile dirottamento della candidatura di Annaelsa Tartaglio ad un collegio tra il forte e il blindato in una circoscrizione extra molisana. Al maggioritario Camera spunta il nome di Di Sandro che lascerebbe la casella uninominale del Senato ad appannaggio di uno tra Forza Italia e Lega. Ma per saperlo bisognerà attendere ancora qualche giorno e qualche chilometro da aggiungere ai viaggi verso l’urbe.

Potrebbe interessanti anche:

Auto investe due donne a Campobasso, ricoverate al Cardarelli

Incidente stradale questa sera poco dopo le 19 in via XXIV maggio a Campobasso, nella part…