Questa mattina, il comune di Campobasso ha pubblicato un avviso di manifestazione d’interesse per l’iscrizione del Campobasso in caso mancata riammissione in Lega Pro da parte del Consiglio di Stato. Fermo restando l’auspicio di mantenere il titolo in serie C, il comune in via prudenziale ha aperto il bando che resterà aperto sino alle ore 12.00 del 20 agosto. Gli interessati sono chiamati a presentare al sindaco le condizioni per accedere all’art.52 comma 10 delle Noif, il Lodo Petrucci, per cercare la strada dell’iscrizione in serie d. Nel dettagli un business plan con tutta la struttura organizzativa, un assegno circolare da 300.000,00 mila euro, e la documentazione per l’iscrizione in sovrannumero. Intanto la Lega Pro con un comunicato ufficiale ha annunciato lo slittamento della prima giornata di campionato dal 28 agosto al 4 settembre. Una notizia nell’aria da giorni come la conferma della sospensione momentanea del calendario della Coppa Italia.

Potrebbe interessanti anche:

Cus Molise, domani il terzo Clinic Città di Campobasso. Capobianco: “Momento di confronto importante”

E’ in programma domani mattina presso la facoltà di Giurisprudenza, I Edificio Polifunzion…