Rubano una Panda, ma non è perfettamente marciante e così decidono di rubarne un’altra nel parcheggio del centro commerciale “In Piazza” a Isernia. I Carabinieri hanno beccato i due giovani, di cui uno minorenne, mentre provavano ad aprire le auto in sosta con coltelli e cacciavite.

Dall’esame delle immagini del sistema di videosorveglianza si è quindi appurato che, poco prima, i due interessati erano giunti a bordo della Panda, da cui erano scesi di corsa e si erano diretti verso altre auto nel tentativo di forzarle per procurarsi altra auto.
Successivamente si è appurato che la Fiat Panda era stata sottratta in Isernia e che il proprietario non si era ancora accorto di essere stato derubato.

Il maggiorenne è stato arrestato e si trova ai domiciliari.

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…