Don Luigi Ciotti si è recato in visita a Capracotta nel pomeriggio odierno e ha incontrato il Sindaco Candido Paglione. Il fondatore dell’associazione “Abele e Libera contro le mafie” ha avuto modo di apprezzare le bellezze del borgo altomolisano accompagnato da uno dei suoi più cari amici, Don Alberto Conti della Caritas Diocesana di Trivento.

Don Ciotti ha visitato anche il pianoro di Prato Gentile dove, il prossimo 7 agosto, si svolgerà la nuova edizione della Pezzata.

L’emozione è palpabile, la frenesia del lavoro delle ultime settimane tra poco lascerà spazio alla sola gioia di rivedere Prato Gentile stracolmo di gente.
È infatti tutto pronto – mancano soltanto gli ultimi dettagli – per la Pezzata che torna domenica 7 agosto. Si tratterà di un momento importante per noi e non solo, per “certificare” la ripartenza vera, dopo i durissimi anni di stop. Servirà a creare un clima di rinnovata fiducia per l’economia locale.  – ha commentato il primo cittadino Paglione – Capracotta, come al solito, saprà accogliere al meglio tutti coloro che apprezzano le bellezze naturalistiche, con Prato Gentile, che resta un autentico luogo dell’anima non solo per i capracottesi, ma per tutti i molisani e non solo, e le specialità gastronomiche della nostra tradizione.
E oggi, con la visita di don Luigi Ciotti – insieme a don Alberto Conti – ci sentiamo incoraggiati ancora di più ad andare avanti.”

 

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…