Poco più di una settimana alla chiusura dei termini per presentare regolare domanda d’iscrizione al prossimo torneo di serie D. Venerdì 15 luglio la dead line per le società aventi diritto alla partecipazione al torneo di quarta serie. Si muovono le rappresentanti del calcio molisano, a partire dal Vastogirardi. La società del presidente Di Lucente sta per scegliere il nuovo allenatore. L’erede di Prosperi dovrebbe venir fuori da una margherita di tre nomi, precisamente Mirko Taccola, Federico Del Grosso e Tommaso Coletti. Il direttore sportivo degli alto molisani Giuseppe Giglio sta valutando i tre profili che fanno al caso del Vastogirardi. Tecnici dal curriculum fresco e di qualità, sicuramente con voglia di emergere e lavorare con una squadra giovane. L’obiettivo del Vastogirardi è quello di conservare la categoria, con l’intento di lanciare giovani di prospettiva. Ne sono un esempio concreto Merkaj e Guida, attaccanti arrivati nel comune alto molisano con tanta voglia di emergere e oggi alla ribalta nazionale. Al presidente Di Lucente l’ultima parola sul nuovo tecnico che dovrebbe essere ufficializzato entro il fine settimana.

Prime conferme in casa Fc Matese, in attesa del nuovo allenatore la società ha confermato i centrocampisti Ricamato, conoscenza del calcio molisano, e Ricciardi. Due perni dai quali ripartire, giocatori di qualità e quantità pronti a garantire il loro apporto per la causa matesina. Al lavoro il dg Salomone e il ds Pacilio, con l’obiettivo di allestire una squadra importante per dare il là ad un progetto triennale che possa culminare con il salto di categoria in Lega Pro. Questi i progetti ambizioni dichiarati una ventina di giorni fa dal presidente del club Luigi Rega. In fermento anche la campagna acquisti del Termoli. Dopo una serie di conferme sia nello staff tecnico che nella rosa, la società giallorossa ha annunciato il primo colpo di mercato: il centrocampista classe 98 Luca Cigliano proveniente dalla Frattese. Un giocatore duttile e di qualità, primo volto nuovo del Termoli 2022/2023, in attesa di altri di colpi di mercato  previsti nei prossimi giorni

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, A2, Cln Cus Molise, sesta vittoria consecutiva contro la Real Dem. Domenica a Pescara si chiude il girone di andata

CLN CUS MOLISE             14 REAL DEM                          1 (4-1 primo tempo) Cln Cu…