La Pezzata torna a Capracotta dopo lo stop durato due anni a causa del dilagare della pandemia da Covid-19. “Si riparte” ha commentato con ottimismo il Sindaco Candido Paglione a Il Giornale del Molise. E infatti il ritorno dell’evento tradizionale di Prato Gentile segna un momento di rinascita per tutta la comunità. Un primo vero segnale di ritorno alla normalità per i capracottesi che, con dovuta cautela, cominciano ad ipotecare anche il ritorno delle celebrazioni dedicate alla Madonna di Loreto previste l’anno prossimo, settembre 2023.

La Pezzata torna a Capracotta, l’edizione 2022 il 7 agosto a Prato Gentile

Quest’anno, quindi, a partire dalle 9:00 del 7 agosto la località di Prato Gentile si animerà con momenti di convivialità e divertimento. La Pezzata sarà la vera protagonista della giornata, tra calderoni bollenti e deliziosi profumi. I visitatori potranno godersi un momento di relax a contatto diretto con la natura e potranno gustare il piatto tipico per eccellenza della tradizione capracottese. Anche il Presidente della Pro Loco capracottese Tiziano Rosignoli ha mostrato viva soddisfazione per il ritorno dell’evento ed ha ringraziato il Comune e tutti i collaboratori che lavoreranno alla riuscita della Pezzata.

La Pezzata: cos’è

La Pezzata è una ricetta tipica di Capracotta inserita tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Molise. La preparazione del piatto prevede la cottura lenta di uno spezzatino di pecora condito con erbe aromatiche. Questa tipica pietanza locale, come riporta il sito del Comune altomolisano, si distingue per la semplicità e facile reperibilità degli ingredienti indispensabili alla sua preparazione, abilmente dosati da mani esperte per esaltarne il sapore e conservarne il gusto secondo l’antica ricetta dei pastori. La tradizione dei festeggiamenti legati alla Pezzata affonda le radici negli anni ’60. Storicamente, l’evento si svolge la prima domenica di agosto di ogni anno presso Prato Gentile.

Potrebbe interessanti anche:

Monitoraggio covid, in Molise indicenza torna a scendere

Il Molise resta tra le regioni a rischio ‘moderato’, l’incidenza è in calo, l’…