Campomarino, sempre più realtà inclusiva. Il progetto, nei fatti, è partito 3 anni fa ma oggi è stato rafforzato, una vera e propria spiaggia per disabili. Installati anche gli ombrelloni. Un progetto di pubblica utilità sociale nato dalla collaborazione tra gli Assessorati alle Politiche Sociali, Demanio e Turismo e dedicato alle persone diversamente abili: l’obiettivo è garantire vacanze in sicurezza. Iniziativa rivolta non solo ai cittadini del posto ma anche ai turisti che sceglieranno Campomarino come meta. Il tratto di spiaggia libera interessato, vicino al lido Mare Chiaro, è dotato di 12 postazioni con ombrellone, un’area attrezzata con servizi igienici differenziati ed una passerella che collegherà il marciapiede con la battigia per consentire spostamenti sicuri e un accesso agevole al mare grazie anche alla possibilità di utilizzo di due carrozzine Job a ruote leggere e maneggevoli”. Campomarino è capofila dei 4 paesi della costa molisana del progetto “Spiaggia Abile” che ha ottenuto quasi un milione e 400mila euro da suddividere tra i centri rivieraschi della regione.
Campomarino si è subito fatto trovare pronto.
A disposizione dell’utenza e con funzioni di accoglienza e di assistenza ci saranno i ragazzi del Servizio Civile.
Tutti i giorni dalle 9 alle 12,30 e dalle 16 alle 19,30.
Per ogni utile informazione è possibile contattare i Servizi Sociali del Comune di Campomarino.

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…