Ai banchetti di Federico II di Svevia, durante i quali si discuteva di arte e di scienza, il vino non mancava mai e lui ne era un grande estimatore: all’Alberghiero di Termoli in suo onore nasce “La Cantina di Federico” un’iniziativa che arricchisce l’offerta formativa della scuola.

Un progetto dal valore di 20.000 euro finanziato dalla Regione Molise a valere sul Fondo di Sviluppo e coesione con il partenariato dell’ Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino del Molise, Cantine Cipressi, D’Uva, San Zenone, aziende come Colantuono di Frosolone e la Florio di Montecilfone, la Federazione Italiana Pasticceria Gelateria Cioccolateria e Molise Gourmet.

L’istituto vuole puntare sempre più a una formazione completa per gli studenti e con la nascita della cantina i ragazzi potranno anche intraprendere la carriera di sommelier: una figura professionale sempre più richiesta. 

 

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…