La mancata estradizione dalla Francia all’Italia per 10 ex terroristi tra i quali ci sono anche due molisani, Maurizio Di Marzio e Enzo Calvitti. La vicenda ha scatenato molte polemiche e in queste ore la procura generale di Milano sta valutando la possibilita’ di presentare ricorso contro la sentenza emessa ieri dalla Corte d’Appello di Parigi. Per i legali degli ex terroristi invece non ci sono possibilità di appellare la decisione. Intanto il ministro della Giustizia Francese, Eric Dupond, ha telefonato alla ministra della Giustizia italiana, Marta Cartabia, per ribadire da parte francese “il rapporto di reciproca fiducia”.

Potrebbe interessanti anche:

Auto finisce in una scarpata a Campomarino, miracolata 48enne

Un grande spavento per una donna di 48 anni finita con la sua auto nella scarpata, dal cav…