Alveo del torrente Rio di Trivento, al via i lavori di sistemazione e messa in sicurezza con i fondi ministeriali. Sono stati investiti ben 500mila euro di fondi ministeriali, trasferiti alle casse comunali di via Torretta per fare fronte al dissesto idrogeologico, “abbiamo aperto un altro cantiere – commenta il sindaco Pasquale Corallo – lavori attesi e necessari per la messa in sicurezza dello stesso ponte del torrente Rio, collegamento fondamentale per molte contrade di Trivento e per raggiungere i comuni limitrofi. Lavori di sistemazione dell’alveo del torrente Rio, dal ponte, dunque, fino allo sbocco nel fiume Trigno, un tratto particolarmente delicato, anni addietro scenario di pericolosi allagamenti ed esondazioni nei periodi di piena, con conseguenze negative e danni per le abitazioni dell’area, come anche per le attività agricole”.

Potrebbe interessanti anche:

Tragico incidente a Poggio Sannita: uomo di Agnone muore investito dalla sua auto

Tragico e sfortunato incidente nell’agro di Poggio Sannita. Un anziano di Agnone si era so…