Giurare davanti ai proprio familiari. Vivere con loro la grande emozione. Non era stato possibile negli anni duri del covid e anche per questo la cerimonia di giuramento di questa mattina degli allievi agenti della Scuola di Polizia di Campobasso ha avuto un significato particolare. 152 i giovani agenti che hanno giurato alla presenza di tutte le autorità civili, militari e religiose e che da venerdì saranno in servizio. Il Capo della Polizia Lamberto Giannini ha inviato un suo messaggio di saluto ai nuovi poliziotti. Mentre la direttrice della scuola Valeria Moffa ha rivolto loro un saluto richiamando “i valori fondanti della grande famiglia della Polizia di Stato”. Per proteggersi dal gran caldo di queste ore sono stati tanti i familiari dei giovani agenti che hanno assistito alla cerimonia riparandosi dal sole con degli ombrelli.

 

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…